Chi siamo

Una breve scheda per conoscerci

Centro Studi Ettore Luccini Onlus
via Beato Pellegrino, 16
35137 PADOVA
tel. 049.8755698
Fax 049.663561
e-mail: info@centrostudiluccini.it

• Il Centro Studi Ettore Luccini (CSEL) si è costituito in Associazione a Padova nell'Ottobre 1985 (Atto 22 Ottobre 1985, Notaio Corciulo in Padova, n. 9225 di repertorio);
• E’ stata registrata come ONLUS in data 19 Luglio 1998, numero operazione: 19 – ai sensi e per gli effetti del D.L. n.460 del 4 Dicembre 1997;
• E’ iscritta al Registro delle Libere Forme Associative del Comune di Padova al n. 551 dal 1996;
• L’Associazione è iscritta al Registro Provinciale delle Libere Forme Associative n. 14/D a norma del DCR n. 12 reg. 11/08/1996;
• L’Associazione si occupa principalmente nel recupero e nella raccolta di documentazione scritta ed orale, nonché di libri, di giornali e riviste. Promuove dibattiti ed elaborazioni relative alla storia del movimento operaio e popolare, padovano e veneto. Vengono curati una biblioteca e un archivio;
• Il CSEL promuove attività di ricerca e di studio ed organizza in proprio o in collaborazione con altri enti e/o istituzioni ricerche, convegni, conferenze, corsi di formazione e di aggiornamento;
• Viene curata la pubblicazione di saggi attinenti alla storia moderna e contemporanea; in particolare il CSEL pubblica la rivista “Materiali di Storia” con distribuzione gratuita a enti pubblici, istituti culturali affini sul territorio nazionale;
• In base a notifica della Sovrintendenza Archivistica per il Veneto del 22 Luglio 1996, l’archivio del CSEL è stato dichiarato “di notevole interesse storico”, ex D.P.R. 30.9.1963, n. 1409;
• In base al Decreto della Regione Veneto n.70 del 3 Marzo 2000, la biblioteca e l’archivio del CSEL sono stati dichiarati “di interesse locale”, ex L.R. Veneto 50/1984;
• L’orario di apertura al pubblico per i servizi di consultazione e prestito è il seguente:
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle 12.30
il Giovedì dalle 15.30 alle 18.30
TOTALE: ore settimanali 21.00
È stabilito un periodo di chiusura al pubblico dal 01/08 al 31/08, durante le festività e dal 24/12 al 06/01 di ogni anno;
• Pur essendo aperta al pubblico (alcune classi di scuola media sono venute per lezioni sul fascismo e sulla resistenza) la biblioteca è frequentata prevalentemente da universitari specializzandi, storici, studiosi e da studenti;
• Sono a disposizione degli utenti i seguenti cataloghi:
Cartacei: n.2
1) INVENTARIO RIVISTE: elenco pubblicazioni periodiche correnti e cessate in archivio (1945-2002);
2) FONDI BIBLIOTECA: elenco indicizzato del materiale bibliografico frutto di Donazioni.
Informatici: n.1
1) Sistema Bibliotecario di Ateneo – Università di Padova
(copertura bibliografica parziale);
• La biblioteca ha carattere specialistico in quanto in possesso di volumi riguardanti prevalentemente la storia contemporanea. Dispone però anche di numerosi volumi di filosofia, pedagogia e saggi sull’economia nazionale e locale;
• Il CSEL è convenzionato con l’Università di Padova dal 29 aprile 1997 per la catalogazione elettronica del patrimonio librario nel SBN ed è inserito nel Sistema Bibliotecario di Ateneo (consultabile tramite OPAC DUO e OPAC Web);
• Il CSEL è convenzionato con: Fondazione Gramsci di Roma Archivio di Stato di Rovigo, Comune di Piazzola sul Brenta (PD), per valorizzare le attività culturali dei contraenti;
• Il CSEL è convenzionato con Eurotraining Srl per ospitare presso la sua sede stages con cittadini della Comunità Europea partecipanti al Progetto Leonardo Da Vinci;
• Il CSEL è membro del Direttivo dell’Associazione Nazionale Archivisti Italiani Sezione Veneto. Viene rappresentato dal dott. Mirko Romanato;
• Il CSEL ha nominato come proprio Responsabile legale il sig. Sandro Cesari, nato a Padova in data 15/6/1943; residente ad ABANO TERME (PD) in via Ca’ Rotta, 11 – C.F. CSRSDR43H15G224I
• Il CSEL ha nominato come Direttore della Biblioteca il sig. Giorgio Pigozzo, nato a Mogliano Veneto (TV) in data 11/02/1940; residente a CADONEGHE (PD) in via Bragni, 59 – C.F. PGZGRG40B11F269V
• Il Centro dispone di n.7 PC collegati in rete attraverso n.2 server, n.2 stampanti e n.2 fotocopiatrici, n.6 armadi compattati, n.2 scanner per l’acquisizione digitale;
• Il CSEL dispone di un C/C bancario avente le coordinate IBAN IT35R050401219100000004237V presso la Banca Antoniana Popolare Veneta;