Accordi aziendali integrativi

La serie raccoglie l'elenco di alcuni degli accordi aziendali siglati dalle categorie Cgil di Verona dal 2001 al 2007. Filcem e Filtea si presentano distinte, e non sotto il nome della categoria Filctem, perchè gli accordi conservati precedono il 15 ottobre 2009.

FILCAMS (Federazione Italiana Lavoratori Commercio Turismo e Servizi)

Accordi territoriali
Confcommercio Verona, Unione Gardesana Albergatori Veronesi (UGAV) - Accordo territoriale (12.05.2006)
Associazione Nazionale fra gli Istituti di Vigilanza Privati (ANIVP) - Contratto collettivo integrativo di lavoro (9.04.1998)
Ente Bilaterale del Commercio e dei Servizi della Provincia di Verona - Riconoscimento del piano formativo "Leadership, gestione e sviluppo dei collaboratori" (11.05.2006)
Ente Bilaterale del Commercio e dei Servizi della Provincia di Verona - Riconoscimento del piano formativo "Strumenti per lo sviluppo del terziario veronese" (11.05.2006)

Accordi aziendali
Autogerma spa - Rinnovo del contratto integrativo aziendale (28.02.2006)
Comifar Distribuzione spa - Ipotesi di accordo aziendale (31.05.2006)
Ente Autonomo per le Fiere di Verona - Ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto integrativo aziendale (14.09.2001)
Erbisti srl - Accordo aziendale [2002]
Fnac Italia spa - Accordo aziendale (3.08.2006)
Fnac Italia spa - Accordo aziendale (6.12.2006)
Gruppo Cartorama spa - Rinnovo dell'accordo integrativo aziendale (19.02.1998)
Gruppo Cartorama spa - Allegato "A" dell'accordo integrativo aziendale (19.02.1998)
Gruppo Cartorama spa - Allegato dell'accordo integrativo aziendale (11.04.2001)
Gruppo Cartorama spa - Allegato dell'accordo integrativo aziendale (23.03.2005)
Man Veicoli Industriali spa - Contratto aziendale (12.02.2002)
Nico spa - Accordo aziendale (6.12.2005)
Quadrante Servizi srl - Accordo aziendale (22.11.2005)
Upim srl - Accordo aziendale (10.11.2006)

FILCEM (Federazione Italiana Lavoratori Chimica Energia Manifatture)

Accordi aziendali generali
Acque Veronesi scarl (12.09.2007)
Azienda Generale Servizi Municipalizzati (AGSM) spa (10.02.2003)
Azienda Generale Servizi Municipalizzati (AGSM) spa (23.06.2003)
Azienda Generale Servizi Municipalizzati (AGSM) spa (19.02.2004)
Azienda Generale Servizi Municipalizzati (AGSM) spa (23.02.2004)
Azienda Generale Servizi Municipalizzati (AGSM) spa (29.06.2004)
Azienda Generale Servizi Municipalizzati (AGSM) spa (08.09.2004)
Azienda Generale Servizi Municipalizzati (AGSM) spa (14.03.2005)
Azienda Generale Servizi Municipalizzati (AGSM) spa (30.05.2005)
Azienda Generale Servizi Municipalizzati (AGSM) spa (13.03.2006)
Azienda Generale Servizi Municipalizzati (AGSM) spa (20.06.2006)
Azienda Generale Servizi Municipalizzati (AGSM) spa (16.11.2006)
Azienda Generale Servizi Municipalizzati (AGSM) spa (26.06.2007)

Altri accordi
Azienda Generale Servizi Municipalizzati (AGSM) spa – Protocollo di intesa per la fermata straordinaria Impianto RSU di Cà del Bue, Verona (15.05.2006)

FILLEA (Federazione Italiana Lavoratori Legno e Affini)

Accordi territoriali
Apindustria (Associazione Piccole e Medie Imprese della Provincia di Verona) - Accordo provinciale settore lapideo della Provincia di Verona (22.07.2004)

Accordi aziendali
Antolini Luigi spa – Accordo aziendale (30.09.2004)
Quarella spa – Accordo aziendale (23.03.2005)
Selva spa – Accordo aziendale (21.11.2005)
Stabila spa – Accordo integrativo aziendale (27.06.2007)

FILT (Federazione Italiana Lavoratori trasporti)

La serie raccoglie alcuni dei verbali di accordo siglati dalla Federazione italiana lavoratori dei trasporti di Verona organizzati per azienda e con immagine digitale allegata.

Azienda municipalizzata trasporti di Verona - AMT

La sottoserie raccoglie i verbali di accordo siglati dall'Azienda municipalizzata trasporti di Verona.

19710223 - Accordo integrativo

Questo accordo integrativo regolamenta:

- Riposi periodici degli autisti
- Mantenimento della qualifica a 20 anni di anzianità e 50 di età
- Congedi straordinari per la morte di congiunti ( 8 giorni per la morte del coniuge – 3 per genitori, figli e fratelli)
- Semifestività
- Regolamento promozioni
- Tessere familiari
- Vestiario
- Indennità notturna
- Orario impiegati
- Servizi Pasqua Natale
- Retribuzione controllori

19820928 - Accordo aziendale (permessi sindacali)

L'accordo regolamenta le quantità di permessi sindacali spettanti ad ogni singola organizzazione sindacale.
Si regolamentano anche le modalità di utilizzo e di preavviso per la richiesta dei permessi sindacali.
Tale accordo prevede 600 ore/anno per tutte le organizzazioni sindacali.

Nota storica: in seguito in APTV le stesse ore saranno intese come spettanti ad ogni singola organizzazione.

19840419 - Accordo integrativo

Accordo integrativo del 1984 con normative inerenti:

1. Istituzione del disagio servizio;
2. Semifestività;
3. Rapporti con il CRAL;
4. Maneggio denaro;
5. Responsabilità comando uomini;
6. Indennità notturna;
7. adeguamenti economici.

19910613 - Verbale di riunione (orario di lavoro, retribuzione aziendale)

Il verbale di riunione (antecedente di 7 giorni la sottoscrizione del Contratto Integrativo del 1991), in forma di pre – accordo, stabilisce l’impegno medio giornaliero degli autisti, la quantità precisa dei riposi annui degli autisti e le quantità economiche da erogare nell’imminente contratto integrativo.

19910720 - Accordo integrativo

L'accordo contiene regolamentazioni in merito a:

1. orario di lavoro di tutti i settori;
2. adeguamenti retributivi;
3. normative riguardante i comportamenti e gli obblighi;
4. elementi di revisione dell’organizzazione aziendale.

Nota storica: L'accordo costituisce un elemento fondamentale della normativa contrattuale in AMT.

19910720 - Appendice all'accordo integrativo 1991

L'appendice stabilisce la successione dei riposi del personale di movimento e degli ausiliari di movimento.

Nella stessa appendice, a fronte dei recuperi generati dall’accordo, si stabiliscono anche i nuovi compensi destinati al Direttore e ai Dirigenti.

Nota storica: l'appendice resta di fatto nascosta alla conoscenza dei lavoratori.

19940602 - Verbale di accordo (inquadramento e selezioni interne)

Il verbale di accordo del 2 giugno 1994 riguarda la selezione e l'inquadramento del personale e fissa:
- Una selezione interna per controllori ed ispettore;
- Le funzioni di quadro a due funzionari aziendali;
- L’assegnazione del livello 7 a due agenti inidonei;
- Le modalità di svolgimento di alcune selezioni interne.

19941212 - Verbale di accordo (rimborso patente e CAP)

L'accordo del 12 dicembre 1994 definisce l’ammontare del rimborso da erogare ai dipendenti per il rinnovo di patente D e CAP KD.

19950405 - Accordo (riconoscimento disagio servizio)

L'accordo stabilisce che in occasione dei prolungamenti di turno venga riconosciuto un disagio servizio fino alla fine del servizio invernale.

Nota storica: l'accordo costituisce un precedente in caso di variazioni di servizio.

19960315 - Accordo (deviazioni)

L'accordo definisce i percorsi di deviazione degli autobus.

19960828 - Accordo

Nel verbale di accordo, preliminare per la costruzione del successivo accordo aziendale del 26 09 1996, si sottoscrive l’impegno delle parti a definire un accordo su una nuova turnazione dei riposi che dovrà essere finalizzata alla trasformazione a full time del personale allora a part time.

19960828 - Accordo (tempi di percorrenza)

Verbale di incontro con il quale, a fronte dell’impegno dell’Azienda ad intervenire in caso di problemi di tempi di percorrenza, le organizzazioni sindacali accettano il grafico invernale.

19960911 - Verbale d’incontro

Nel verbale si sottoscrive l’impegno delle parti a definire un accordo su una nuova turnazione dei riposi che sia finalizzata alla trasformazione a full time del personale allora a part time.

Nota storica: il verbale costituisce un preliminare per il successivo accordo aziendale del 26 settembre 1996.

19960926 - Accordo (turnazione 5+1)

L'accordo stabilisce la turnazione 5 + 1 con 67 riposi medi annui e con l’assorbimento di 3,5 giornate di ferie derivanti dalle festività soppresse.
Viene estesa la possibilità di assegnazione di ferie d’ufficio a ulteriori 2 domeniche anno in caso di eccesso di personale.
L'accordo trasforma i lavoratori in regime part – time e fissi domenicali in full time.

19970206 - Accordo (turni e mansioni dei controllori)

Il verbale definisce alcuni aspetti della turnazione e delle mansioni dei graduati di movimento. Viene inoltre stabilito che i controlli dopo le 20.30 debbano essere eseguiti da gruppi di almeno 3 addetti.

19971110 - Verbale d’incontro

Il verbale, nel quale la FILT viene segnata come assente, segnala le disponibilità aziendali:

1. a valutare la continuità del pagamento del bollo della patente, abolito dalla Legge finanziaria per il 1998;
2. ad un anticipo su quanto sarà stabilito dal successivo accordo nazionale del 1998.

19980219 - Accordo (servizio del 31/12, ritardi)

Il verbale sottoscritto dalle RSU stabilisce che:

- Il servizio del 31/12 termina alla fine del servizio diurno e che eventuali prolungamenti del servizio possano essere coperti da straordinario.
- In caso di ritardo viene concessa la possibilità di entrare in servizio direttamente in linea senza l’obbligo di passare dalla sede.

Nota storica: il paragrafo sul servizio del 31/12 non è da ritenersi valido in quanto la disponibilità non è stata nè quantificata e neppure ricompresa all’interno di nessun Premio di risultato.

19980508 - Verbale d’incontro (relazioni industriali)

Nel verbale la direzione AMT intende chiarire i ruoli nelle relazioni, i limiti della privacy richiedendo alle RSU un comportamento univoco (unitario?). Nel verbale è segnalata anche la circolazione di un volantino di minaccia nei confronti dell’Azienda.

19980630 - Protocollo d'intenti (relazioni industriali, unicità contrattuale, sviluppo TPL)

Protocollo d’intenti sottoscritto tra AMT. Comune di Verona, Segreterie Confederali CGIL CISL e UIL, Segreterie provinciali di Categoria e RSU aziendali sull’unicità contrattuale, sulle relazioni industriali e sulle prospettive strategiche e di sviluppo del Trasporto Pubblico veronese.

19990105 - Accordo (premio di risultato)

Testo originale con correzione del Premio di risultato sottoscritto il primo dicembre ed il 10 febbraio 1999.

19990105 - Accordo (premio di risultato, doppio regime salariale)

Verbale di accordo sottoscritto nei giorni 5 gennaio e 10 febbraio 1999 con i quali si stabiliscono le condizioni per il riconoscimento economico del pregresso 1998. Per la prima volta l’Azienda introduce per iscritto il concetto di un doppio regime salariale per i nuovi assunti. L’accordo è sottoscritto solo dalle Segreterie e dai rappresentanti RSU di FIT CISL e UILTRASPORTI

19990120 - Accordo (retribuzione, assunzioni)

Verbale di accordo con il quale si stabilisce il pagamento dell’indennità di disagio servizio (40 minuti) anche ai lavoratori con contratto di formazione e lavoro.
Con questo accordo ai lavoratori allora in CFL in officina, l’assunzione a ruolo è stata
anticipata di tre mesi.

19990210 - Accordo (premio di risultato, assunzioni, autobus, tempi di percorrenza)

Il verbale di accordo riguarda:
- Anticipo di lire 500.000 su quanto dovuto ai sensi del Premio di Risultato relativo all’anno 1999;
- Assunzione di autisti in Contratto formazione lavoro (per carenza di disponibilità di ferie);
- Impegni su tempi di percorrenza delle linee festive;
- Sedili;
- Acquisto di nuovi autobus.

19990210 - Accordo (tempi di percorrenza)

Il verbale di incontro stabilisce:
1. L’introduzione di un’ulteriore vettura nelle linee serali 90/91;
2. Un’ipotesi di riorganizzazione e di ri – coordinamento degli orari delle linee serali e festive;
3. La necessità di un accordo da trovarsi con l’Esercito per il servizio alla Caserma Duca.

19990519 - Protocollo d'intesa (relazioni industriali)

Il protocollo d’intesa tra Comune, Segreterie Confederali, segreterie categoriali e Rsu tratta la trasformazione societaria in SpA di AMT.

19990526 - Accordo (relazioni industriali)

Il verbale di accordo fissa in 30 giorni il tempo di preavviso per le variazioni delle linee e dei grafici e in 7 giorni il preavviso per la variazione delle fermate.

Nell'accordo si assumono impegni in merito alla linea 92 (servizio Caserma Duca) e all’adeguamento dei tempi di percorrenza per il fuorilinea Dogana.

19990721 - Accordo (premio di risultato)

L'accordo definisce le modalità applicative del Premio di risultato per il 1999.

19990915 - Accordo (relazioni industriali)

Il verbale di accordo fissa in 30 giorni il tempo di preavviso per le variazioni delle linee e dei grafici e in 7 giorni il preavviso per la variazione delle fermate.

Con questo accordo si assumono impegni in merito alla linea 92 (servizio Caserma Duca) e all’adeguamento dei tempi di percorrenza per il fuorilinea Dogana.

19991116 - Accordo (premio di risultato, sanzioni amministrative)

Il verbale di precisazione del Premio di risultato dell’anno 1999 [accordo integrativo 2/10/1999] fissa i tempi entro i quali dovranno essere utilizzate le ore di formazione previste per il personale.

Per le sanzioni amministrative elevate durante un’operazione denominata ""campagna dei 100 giorni” vengono riconosciute lire 500 per ogni verbale emesso e in più il 5% di ogni sanzione pagata o andata a buon fine.

19991116 - Accordo (utilizzo lavoro interinale)

Il verbale di accordo (non sottoscritto da FIT CISL) definisce l’assunzione trimestrale ed eccezionale di personale con contratto interinale, a parità di trattamento nazionale ed aziendale, per consentire all’Azienda l’effettuazione di una campagna straordinaria di lotta all’evasione.

19991209 - Accordo (ferie, relazioni industriali, premio di risultato)

Il verbale di accordo definisce le modalità di pagamento del Premio di risultato relativo all’anno 1999. E’ inoltre costituta una Commissione paritetica per la programmazione delle ferie non godute.

19991209 - Verbale d'incontro

L’Azienda comunica alle organizzazioni sindacali l’intenzione di attivare le procedure per il sub affidamento di parte del servizio proponendo di concordare le condizioni con le organizzazioni sindacali.

Le organizzazioni sindacali ribadiscono la propria contrarietà al sub affido così come sottoscritto in un precedente documento unitario.

19991218 - Accordo (esternalizzazione pulizie, inquadramento personale officina)

Il verbale di riunione del 18 dicembre 1999 definisce, a fronte della decisione aziendale di esternalizzare il lavoro di pulizia, un percorso di riqualificazione “in meius” del personale impiegato. Con questo verbale si definiscono anche le modalità di prova e di selezione per eventuali trasferimenti di mansione.

19991218 - Verbale d'incontro

Il verbale di incontro del 12 dicembre 1999 tratta:

1. funzionigramma aziendale
2. inquadramento degli ex 8° livello
3. prova selettiva operaio tecnico di officina
4. attivazione della trattativa per il Premio di risultato

20000105 - Verbale d'incontro (relazioni industriali ferie)

Nel verbale d’incontro del 5 ottobre 2000 si individua un percorso di concertazione e si sospende la metodologia della prenotazione ferie.

20000124 - Verbale d'incontro (sub affidamento)

Nel verbale di incontro la Direzione AMT comunica un disavanzo di bilancio e la conseguente intenzione di procedere al sub affidamento di parte del servizio.

20000419 - Accordo (ferie)

Nel verbale di accordo la Commissione paritetica, costituita per definire le modalità di fruizione delle ferie arretrate, conviene:

- che la retribuzione delle ferie arretrate debba essere richiesta dagli interessati (si precisa anche il valore medio di una giornata di ferie assieme alla relativa tassazione);
- la messa a disposizione di periodi di ferie aggiuntivi per coloro che non intendessero farsi retribuire gli arretrati;

Si stabilisce inoltre una data ultima oltre la quale l’Azienda applicherà quanto previsto dalle norme vigenti.

NOTA. Nel verbale si ricorda la sentenza di Corte Costituzionale che impedisce la retribuzione delle ferie arretrate senza il consenso del lavoratore.

20000509 - Protocollo d'intesa (trasporto pubblico locale a Verona)

Protocollo di intesa tra Comune, Provincia, CGIL CISL UIL CISAL provinciali e FILT FIT UILT e FAISA sullo sviluppo e sull’assetto del Trasporto pubblico locale a Verona.

Con questo protocollo si garantiscono:
1. la maggioranza del capitale pubblico delle aziende nella loro trasformazione in SpA;
2. La sospensione dei processi di esternalizazione alloro in coeso;
3. L’unicità contrattuale del settore;
4. la concertazione come metodi di confronto tra le parti.

20010220 - Verbale d'intesa (unificazione di AMT e APTV)

Nel verbale d’incontro del 20 febbraio 2001 AMT e le organizzazioni sindacali categoriali ribadiscono la propria volontà di intervenire presso le due Amministrazioni Locali al fine di accelerare il percorso dell’integrazione del Trasporto Pubblico Locale di Verona nella “salvaguardia dei livelli occupazionali e delle professionalità esistenti"".
Nota: Gli stessi concetti sono ribaditi nel Protocollo d'intesa 20/02/2001.

20010221 - Protocollo d'intesa (unificazione di AMT e APTV)

Nel Protocollo d’intesa del 21 febbraio 2001 sottoscritto da entrambe le Amministrazioni locali, dalle quattro segreterie Confederali di CGIL CISL UIL e FAISA e dalle Segreterie categoriali provinciali, si ribadiscono le volontà di intervenire presso le due Amministrazioni Locali al fine di accelerare il percorso dell’integrazione del Trasporto Pubblico Locale di Verona nella salvaguardia dei livelli occupazionali e delle professionalità esistenti. Nota: Gli stessi concetti sono anticipati nel verbale di intesa del 21 febbraio 2001.

20010309 - Verbale d'incontro (subaffidamento, cessione ramo aziendale)

Il verbale di incontro del 9 marzo 2001 contiene la comunicazione aziendale circa la volontà di sospendere una gara di sub – affidamento (alla quale aveva partecipato anche APTV) e di affidare direttamente alla AMT Servizi srl il trasporto disabili ed alcune linee.

Le organizzazioni sindacali ribadiscono la necessità del rispetto delle procedure, del mantenimento dei due livelli di contrattazione, oltre all’unicità contrattuale nel TPL veronese.

20010326 - Accordo (retribuzione nuovi assunti, orario di lavoro, premio di risultato)

Nel verbale di accordo le parti convengono:
- la conferma alla scadenza di tutti i lavoratori in quel momento in Contratto Formazione Lavoro;
- l'impegno alla ridefinizione dell’orario di lavoro entro il 31/05/2001 con le modalità di compensazione previste dal CCNL del 27 11 2000;
- l'impegno a definire, entro il 31/05/2001, la ristrutturazione delle competenze aziendali decidendo anche quanto dovrà essere corrisposto ai nuovi assunti;
- l'impegno alla definizione di un Premio di Risultato quadriennale;
- 650.000 lire al personale in forza entro il mese di aprile 2001.

20010404 - Verbale di incontro (sospensione sciopero capiturno officina)

A fronte degli impegni assunti dall’Azienda, le organizzazioni sindacali ritirano un’azione di sciopero precedentemente indetta nel settore officina per il mancato funzionamento degli aspiratori e per la mancata nomina dei capiturno.

20010508 - Accordo (premio di risultato)

Accordo aziendale dell‘8 maggio 2001 con il quale si estende il Premio di Risultato AMT anche al personale impiegato nel servizio di trasporto disabili

20010508 - Verbale di mancato accordo (retribuzione)

Con questo verbale, ai sensi di quanto previsto dall’Accordo Nazionale del 27/11/2000, organizzazioni sindacali ed AMT rimandano all’apposita Commissione Nazionale la decisione in merito alla retribuzione aziendale che dovrebbe essere corrisposta ai nuovi assunti.
Nota storica: Così come generalmente accaduto a livello nazionale, la Commissione non risponderà in quanto una successiva intesa tra le parti rimanderà ogni decisione alle rispettive sedi aziendali.

20010912 - Accordo (disagi, inquadramento personale, sistemazione mezzi)

Nell'accordo aziendale del 12 settembre 2001 si concordavano alcuni diversi inquadramenti del personale di officina, il valore del disagio per un temporaneo deposito esterno e l’obbligo della concertazione per alcune modifiche da apportare ai mezzi

20010925 - Accordo (trasferimento del personale alla AMT Servizi surl)

Verbale di accordo per il trasferimento dei lavoratori alla AMT Servizi surl. Ai sensi di questo accordo per i Lavoratori:
- Si applica la Legge 300/70 anche se inferiori a 15 dipendenti;
- Si garantiscono le relazioni industriali con le organizzazioni sindacali;
- Si garantisce la ricollocazione degli operatori AMT precedentemente impegnati;
- si garantisce il riassorbimento del personale in caso di fallimento della SURL.

20020125 - Accordo

Nel verbale di incontro del 25 giugno 2002, oltre ad alcune assunzioni viene deciso:

1. RELAZIONI INDUSTRIALI – si concorda che si terrà almeno una riunione mensile tra Azienda e organizzazioni sindacali. Le richieste dovranno essere fatte con almeno tre giorni di anticipo e dovranno contenere l’Ordine del giorno.
2. FERIE – Sono garantiti almeno 5 posti/giorno a fronte di 25 agenti in malattia e/o infortunio e 16 agenti inidonei. Si conferma la modalità di prenotazione delle ferie e si stabilisce che, in caso di necessità, le ferie verranno revocate secondo l’ordine inverso alla prenotazione.

20020225 - Piattaforma unitaria (orario di lavoro, controllo biglietti, banca ore)

Nella piattaforma unitaria, ufficialmente presentata all’azienda, le organizzazioni sindacali concordano sull’aumento dell’orario di lavoro mediante rientri periodici, sull’applicazione della compensazione individuale su 16 settimane, sulla possibilità di un controllo biglietti festivo in vettura e su altri punti utili per la definizione di un Premio di Risultato aziendale.

Nota storica: La piattaforma è stata successivamente smentita da FAISA e CISL.

20020418 - Accordo (ferie, Santo Patrono, relazioni industriali)

Nel verbale di accordo del 18 aprile 2002 viene protratto fino al 30 settembre 2002 il termine entro il quale poter usufruire delle ferie arretrate dopo di ché l’Azienda dichiara che procederà “secondo quanto previsto dalla normativa vigente”.
Ai lavoratori delle aree amministrazione e officina, in caso di prestazione lavorativa in occasione della ricorrenza del Santo Patrono, viene concessa la possibilità di trasformare la prestazione in una giornata di ferie aggiuntiva.

NOTA: Nel verbale si ricorda che una sentenza di Corte Costituzionale impedisce alle aziende di pagare le ferie arretrate senza il consenso del lavoratore.

20020528 - Protocollo d'intenti (orario di lavoro, banca ore, reperibilità, premio di risultato)

Protocollo d’intenti tra azienda e organizzazioni sindacali su banca ore , reperibilità turnazione e Premio di risultato del personale addetto al servizio di trasporto disabili.

20020625 - Piattaforma unitaria

Nel verbale unitario, utilizzato come piattaforma, tutte le organizzazioni sindacali richiedono:

- Migliori relazioni industriali;
- Piena applicazione della turnazione 5 + 1;
- Compensazione individuale su 16 settimane;
- Organigramma;
- Premio di Risultato;
- Accordo evitati sinistri;
- Accordi sui lavoratori inidonei.

20020720 - Accordo (orario di lavoro, banca ore, premio di risultato)

Con l'accordo aziendale del 29 luglio 2002 si definiscono gli istituti della banca ore e della reperibilità per il personale addetto al servizio di trasporto disabili.

20021026 - Accordo unitario (rappresentanza sindacale unitaria)

L'accordo unitario, sottoscritto da tutte le organizzazioni sindacali, riguarda il regolamento attuativo provinciale dell’Accordo Nazionale del 28 marzo 1996 per le elezioni delle Rappresentanze sindacali Unitarie e del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza in AMT.

20030331 - Accordo (orario di lavoro, banca ore, premio di risultato)

Con l'accordo aziendale del 31 marzo 2003 si concordano programmazione delle ferie, orario di lavoro, servizi extracomunali, orario settimanale, inquadramento, reperibilità e inquadramento del personale addetto al servizio trasporto disabili.

20030601 - Presa d'atto (inidoneità)

Presa d’atto delle organizzazioni sindacali rispetto alle intenzioni di AMT di ricollocazione e la riqualificazione di alcuni inidonei.

20031209 - Accordo (inidoneità)

Con questo accordo viene regolamentato in AMT il trattamento economico per il personale divenuto inidoneo alla mansione.

Viene stabilita la salvaguardia del livello di inquadramento solo per il personale che abbia maturato almeno 23 anni di guida effettiva.

20031212 - Allegato all'accordo (premio di risultato)

Tabella valori e presenze allegate al Premio di Risultato del 2003 in AMT

20040102 - Accordo (viabilità, rapporti con gli Enti Locali)

Il verbale d’incontro del 2 gennaio 2004 definisce il prolungamento di linea 13, Via Curiel e i rapporti con Osservatorio e Comune sulla viabilità

20040217 - Accordo (arretrati)

Accordo per il pagamento in un’unica soluzione degli arretrati previsti dal Contratto Nazionale del 20/12/2003.

20040217 - Ipotesi di accordo (orario di lavoro, premio di risultato)

Con questa ipotesi di accordo vengono fissati gli elementi fondamentali del Premio di Risultato dell’anno 2004:

- ORARIO DI LAVORO: aumento dell’orario di lavoro attraverso il metodo di 15 rientri giornalieri;
- COMPENSAZIONE: individuale su 16 settimane con 16 gruppi di riposo composti da 15 persone;
- PERCORRENZE: inserimento di vetture a fasce orarie nelle linee 11 e 12.

Nota storica: l'accordo non è stato applicato.

20040525 - Accordo (salario nuovi assunti)

Nell'accordo aziendale si stabiliscono le progressioni delle corresponsioni economiche derivanti dagli accordi aziendali spettanti ai lavoratori assunti successivamente alla data del 1° gennaio 2001.

20040614 - Accordo (salario nuovi assunti)

Nel verbale di accordo del 14 giugno 2004 (con allegata tabella) si chiariscono gli aspetti applicativi del precedente accordo del 25 maggio 2004 circa il pagamento delle quote di salario derivanti dai vecchi accordi aziendali spettanti ai dipendenti assunti successivamente al 1° gennaio 2001.

20040928 - Accordo (orario di lavoro, festività infrasettimanali)

In questo verbale, approvato con la firma di 13 sindacalisti, si ribadiscono i seguenti punti:
- compensazione individuale nell’arco delle 16 settimane a partire dal febbraio 2005;
- 15 agenti per ogni gruppo di riposo;
- garanzia della copertura del servizio nelle festività infrasettimanali.

Nota: questo accordo rimane non applicato sia per quanto concerne la compensazione sia per quanto riguarda la garanzia del servizio nelle festività infrasettimanali.

20050110 - Accordo (premio di risultato)

Nel verbale di accordo si stabiliscono le seguenti modalità di pagamento del Premio di risultato dell’anno 2005:

- € 500 di Premio di risultato per le aree professionali 1 e 2;
- 40% del premio a ottobre 2005;
- Premio di Risultato fisso e non parametrato;
- Saldo all’approvazione del bilancio 2005.

20050329 - Accordo (sub-affidamento, orario di lavoro)

Il verbale contiene precisazioni aziendali circa l’obbligo di sub – affido minimo del 5% stabilito dalla Legge Regionale 25/1998. L’Azienda informa le organizzazioni sindacali che il Premio per la garanzia del servizio sarà valido solo se la gara di sub – affidamento andrà deserta esonerando così l’Azienda stessa dall’obbligo di esternalizzazione.
L’Azienda riconferma gli impegni assunti per la compensazione individuale su 16 settimane e sui gruppi di riposo composti da almeno 15 agenti.
Le parti si impegnano alla ridiscussione dell’accordo sugli inidonei.

20050525 - Accordo (orario di lavoro, trasporto disabili)

Il verbale di riunione del 25 maggio 2005 contiene decisioni in merito a:
- Trasporto disabili: Pregresso 2004 – Istituzione turni di riserva – 40 minuti ( disagio servizio) per i turni eccedenti le 9 h giornaliere – rimodulazione della presenza annuale richiesta.
- Esercizio: Gruppi di riposo di almeno 15 persone – compensazione su 16 settimane.
- Officina: Modalità applicative del Premio di risultato 2004.

20050629 - Piattaforma (premio di risultato controllori)

Piattaforma sindacale nella quale si richiede un'indennità giornaliera di 5,16 € per i controllori. La piattaforma non è firmata da FILT e FAISA.

20050812 - Accordo (orario di lavoro, sub-affidamento)

Nella riunione si riferisce della comunicazione fatta alla Regione Veneto sull’esito negativo della gara di sub affidamento; tale comunicazione vale come elemento sufficiente ad evitare l’esternalizzazione.
Si definiscono le regole per la compensazione su 16 settimane:
- Orario settimanale di riferimento 37 ore e 30;
- Malattie ferie e riposi a valore zero;
- Cambio turni neutro in quanto vale la prestazione assegnata.

20050817 - Accordo (orario di lavoro, tempi di percorrenza)

Il verbale di riunione del 17 agosto 2005 definisce:
- Applicazione della media individuale su 16 settimane con valutazione degli incrementi di produttività dopo il primo ciclo.

- Inserimento di una vettura in più sulle linee 11 e 12 per tutto l’arco della giornata.

20060323 - Accordo (premio di risultato)

L'accordo precisa le modalità applicative del Premio di Risultato relativo all’anno 2005:
- Evitati sinistri: non si terrà conto del numero dei sinistri del singolo agente;
- 1° e 2° area professionale: autorizzazione a procedere per l’accordo.

Nel verbale viene inserita una nota di FILT e FAISA sul premio e sul trattamento del personale ispettivo.

20061124 - Accordo (unificazione, arretrati)

Con l'accordo aziendale del 24/11/2006 si erogano 263 € a titolo di liberalità con la possibilità di un’erogazione di ulteriori 400 € su base individuale a fronte di una altrettanto individuale rinuncia ad ogni altra pretesa con impegno alla direzione provinciale del lavoro (art. 411 c.p.c.)

Nota storica: Tale accordo è proposto dall’azienda immediatamente prima della scissione di ramo d’impresa con la conseguente nascita di ATV.

20061124 - Verbale d'incontro (unificazione di AMT e APTV)

Verbale dell’incontro del 15 settembre 2006 per l’unificazione di AMT e APTV. In Questo verbale si decide l’ordine del giorno dei futuri incontri.

20061207 - Accordo (unificazione, premio di risultato)

Nel verbale di riunione del 7 dicembre 2006 vengono concordati:
- l’erogazione di 263 € a tutto il personale;
- la possibilità di una transazione individuale (art. 411 c.p.c.) del pregresso.

Con questo verbale l’Azienda ribadisce la salvaguardia dei diritti esistenti nell’imminente fase di scissione di ramo d’impresa

20061213 - Verbale d'incontro (unificazione di AMT e APTV)

Il verbale d’incontro del 13 dicembre 2006 assolve a quanto previsto dall’articolo 47 della legge 428/1990; con questo verbale si attiva di fatto il trasferimento del personale ex AMT ed ex APTV alla neonata ATV, assieme al mantenimento di tutti i loro diritti acquisiti.

Azienda municipalizzata trasporti di Verona surl - AMT surl

La serie raccoglie gli accordi prodotti da AMT surl.

20010925 - Accordo (trasferimento del personale alla AMT Servizi surl)

Verbale di accordo per il trasferimento dei lavoratori alla AMT Servizi surl. Ai sensi di questo accordo per i Lavoratori:
- Si applica la Legge 300/70 anche se inferiori a 15 dipendenti;
- Si garantiscono le relazioni industriali con le organizzazioni sindacali;
- Si garantisce la ricollocazione degli operatori AMT precedentemente impegnati;
- si garantisce il riassorbimento del personale in caso di fallimento della SURL.

20021209 - Accordo (orario di lavoro, premio di risultato, reperibilità)

Nel verbale d’incontro del 9 dicembre 2002 siglato in AMT Servizi s.u.r.l. si definiscono l’orario di lavoro, la reperibilità, la gestione delle ferie ed il premio di risultato del personale addetto al servizio di trasporto disabili.

20030122 - Accordo (orario di lavoro, banca ore, ferie)

Nell'accordo aziendale di AMT Servizi vengono definiti: banca ore, ferie e godimento, Premio di risultato per i lavoratori impiegati nella controllata AMT Servizi SURL

20050222 - Accordo (orario di lavoro, banca ore, premio di risultato)

Accordo aziendale del 22 febbraio 2005 con il quale, successivamente all’assorbimento della srl AMT Servizi in AMT si regola la banca ore, la turnazione e la riserva degli addetti al trasporto disabili. Con questo accordo vengono altresì riconosciuti € 500 agli addetti.

Azienda provinciale trasporti di Verona - APTV

La sottoserie raccoglie i verbali di accordo siglati dall'Azienda provinciale trasporti di Verona - APTV

20000316 - Accordo (permessi sindacali)

Il verbale di accordo stabilisce che il monte ore di permessi sindacali stabilito dall’accordo aziendale del 7 aprile 1998 sia esigibile anche in caso di costituzione di RSA.

20000326 - Accordo (permessi sindacali)

Il verbale di accordo stabilisce che il monte ore di permessi sindacali stabilito dall’accordo aziendale del 7 aprile 1998 sia esigibile anche in caso di costituzione di RSA.

20000509 - Protocollo d'intesa (trasporto pubblico locale a Verona)

Protocollo di intesa tra Comune, Provincia, CGIL CISL UIL CISAL provinciali e FILT FIT UILT e FAISA sullo sviluppo e sull’assetto del Trasporto pubblico locale a Verona.

Con questo protocollo si garantiscono:
1. la maggioranza del capitale pubblico delle aziende nella loro trasformazione in SpA;
2. La sospensione dei processi di esternalizazione alloro in coeso;
3. L’unicità contrattuale del settore;
4. la concertazione come metodi di confronto tra le parti.

20010220 - Verbale d'intesa (unificazione di AMT e APTV)

Nel verbale d’incontro del 20 febbraio 2001 AMT e le organizzazioni sindacali categoriali ribadiscono la propria volontà di intervenire presso le due Amministrazioni Locali al fine di accelerare il percorso dell’integrazione del Trasporto Pubblico Locale di Verona nella “salvaguardia dei livelli occupazionali e delle professionalità esistenti"".
Nota: Gli stessi concetti sono ribaditi nel Protocollo d'intesa 20/02/2001.

20010221 - Protocollo d'intesa (unificazione di AMT e APTV)

Nel Protocollo d’intesa del 21 febbraio 2001 sottoscritto da entrambe le Amministrazioni locali, dalle quattro segreterie Confederali di CGIL CISL UIL e FAISA e dalle Segreterie categoriali provinciali, si ribadiscono le volontà di intervenire presso le due Amministrazioni Locali al fine di accelerare il percorso dell’integrazione del Trasporto Pubblico Locale di Verona nella salvaguardia dei livelli occupazionali e delle professionalità esistenti. Nota: Gli stessi concetti sono anticipati nel verbale di intesa del 21 febbraio 2001.

20030320 - Accordo (premio di risultato)

Accordo per il Premio di risultato di APTV relativo all’anno 2006 e riguardante tutte le aree aziendali.

20040518 - Accordo (orario di lavoro)

Nel verbale di riunione del 18 maggio 2004 si assegnano 10 minuti ad ogni turno interessato da almeno una deviazione.

20040518 - Verbale di incontro

Verbale di riunione del 18 maggio 2004 con il quale si assegnano 10 minuti ad ogni turno interessato da almeno una deviazione.

20041116 - Accordo (premio di risultato)

Premio di risultato generale relativo ad APTV per gli anni 2004 – 2005, riguardante tutte le aree produttive dell’Azienda e completo delle quantificazioni economiche

20041206 - Accordo (premio di risultato quadri)

Premio di Risultato riguardante i quadri aziendali di APTV, relativo agli anni 2004 – 2005 e a tutte le aree produttive aziendali. Nota storica: questo accordo è stato considerato valido anche se firmato solo dalle sole Segreterie provinciali di FIT e UILTRASPORTI.

20041206 - Accordo (premio di risultato)

Premio di Risultato del personale intermedio di APTV, relativo agli anni 2004 – 2005 e riguardante tutte le aree produttive aziendali

20041216 - Accordo (orario di lavoro)

Verbale di riunione del 16 dicembre 2004 con il quale si attribuiscono valori diversi ai turni sulle direttrici 21 e 30 a causa di aumenti del volume di traffico e deviazioni.

20051117 - Accordo (rappresentanza sindacale, premio di risultato)

Nel verbale d’incontro APTV recepisce la posizione unitaria delle organizzazioni sindacali stabilendo che, in attesa dell’elezione delle RSU, la titolarità della trattativa spetta provvisoriamente alle Segreterie provinciali. Nello stesso verbale si stabilisce che, a fronte di aumenti strutturali di produttività, devono essere correlati aumenti salariali strutturali.

20051117 - Accordo (premio di risultato)

Con questo verbale d’incontro, giunto dopo un lungo periodo di trattative separate, si stabilisce che:
- Le trattative aziendali in APTV saranno condotte dalle Segreterie provinciali in attesa delle nuove RSU;
- Accanto ad obiettivi variabili e temporanei, nel Premio di Risultato coesistono elementi di produttività strutturale (aumento dell’orario di lavoro) per i quali l’Azienda è tenuta ad erogare quanto contrattualmente stabilito tra le parti.

20051117 - Accordo unitario (rapporti unitari, rsu)

Con l'accordo unitario siglato in APTV dopo un lungo periodo di trattative separate si conviene sulle elezioni delle RSU come elemento strategico e sulla necessità di un periodico confronto unitario.

Nota storica: Nonostante questo accordo non sono state indette elezioni delle RSU.

20061124 - Verbale d'incontro (unificazione di AMT e APTV)

Verbale dell’incontro del 15 settembre 2006 per l’unificazione di AMT e APTV. In Questo verbale si decide l’ordine del giorno dei futuri incontri.

20061213 - Verbale d'incontro (unificazione di AMT e APTV)

Il verbale d’incontro del 13 dicembre 2006 assolve a quanto previsto dall’articolo 47 della legge 428/1990; con questo verbale si attiva di fatto il trasferimento del personale ex AMT ed ex APTV alla neonata ATV, assieme al mantenimento di tutti i loro diritti acquisiti.

Azienda trasporti di Verona - ATV

La sottoserie raccoglie i verbali di accordo siglati dall'Azienda trasporti di Verona - ATV.

20070324 - Accordo (salario nuovi assunti)

Il verbale unitario sottoscritto in ATV stabilisce una posizione unitaria circa le richieste per i nuovi assunti e per il superamento del doppio regime salariale ex APTV

20070521 - Piattaforma unitaria (salario nuovi assunti ATV, relazioni industriali)

La piattaforma unitaria riguarda il salario dei nuovi assunti in ATV. La piattaforma contiene anche una proposta sulle relazioni industriali e sui trasferimenti ai depositi del personale di ATV, con armonizzazione dei diritti tra ex AMT ed ex APTV.

20070908 - Accordo (massa vestiario)

L'accordo, sottoscritto in ATV l’8 settembre 2007, stabilisce le modalità di ripartizione tra azienda e lavoratori della spesa per la massa vestiario. Con questo accordo si estende a tutta ATV il concetto di pagamento della massa vestiario a budget anziché secondo la percentuale del 30 % prevista dal contratto nazionale

20070918 - Accordo (salario nuovi assunti)

Nel verbale di accordo aziendale, siglato il 18 settembre 2007, viene definita la quota salariale aziendale che sarà destinata ai lavoratori da assumere in ATV.
Vengono altresì definite le indennità aziendali da assorbire e la tempistica della progressione della corresponsione della quota aziendale. Si stabilisce anche che il salario aziendale è strettamente legato alla presenza.

20071012 - Accordo (premio di risultato)

Premio di risultato di ATV relativo agli anni 2007 – 2008 e riguardante l’area extraurbana ed l’esercizio commerciale misto.

FILTEA (Federazione Italiana Lavoratori Tessili Abbigliamento Cuoio Calzature)

Accordi aziendali generali
3° Antonini spa (16.01.2006)
Acon spa (11.03.2005)
Aquafabric srl (19.04.2005)
Aquafabric srl (22.02.2006)
Aquafabric srl (28.02.2006)
Aesse spa (07.03.2006)
Antonini spa (10.06.2003)
Boomerang srl (29.01.2007)
Calzaturificio Frau srl (10.05.2006)
Calzaturificio Maritan spa (23.01.2004)
Calzaturificio Maxi srl (18.10.2005)
Calzaturificio Monterosa spa (09.03.2007)
CO.DE.TEX srl (05.05.2004)
Confezioni Tris snc (01.07.2004)
Confezioni uomo (20.02.2007)
Crimor Calzaturificio srl (30.09.2004)
Dalle Carbonare spa (27.01.2004)
Dalle Carbonare spa (28.01.2004)
Dalle Carbonare spa (14.01.2004)
Dalle Carbonare spa (27.01.2005)
Elain srl (20.05.2005)
Exportacc srl Calzaturificio (10.05.2006)
Freshtex Italia (13.12.2005)
Garda Mode spa (09.01.2006)
Mavecon srl (22.03.2007)
Olip Italia spa (27.01.2004)
Calzaturificio Sartori spa (28.07.2004)
Calzaturificio Sartori spa (04.07.2006)
Ti.Bel spa (26.01.2007)

Accordi specifici
Mavecon srl – Quadro di accordo (22.03.2007)
Olimpias spa – Ipotesi di accordo (18.07.2002)
Trever Weiper Jeansware spa – Accordo di chiusura della procedura di mobilitazione (17.10.2003)
Trever Weiper Jeansware spa – Accordo di chiusura della procedura di mobilitazione (27.09.2004)

FIOM (Federazione Impiegati Operai Metallurgici)

Armec spa – Accordo aziendale (15.06.2004)
Assali Stefen srl – Accordo aziendale (05.04.2007)
Gruppo Bertolaso spa – Accordo aziendale (29.07.2005)
Gruppo Bertolaso spa – Accordo aziendale (22.07.2005)
Bpw Italia srl – Ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto intregrativo aziendale (15.06.2007)
Beza spa – Accordo aziendale (04.10.2005)
Bonferraro spa – Accordo aziendale (21.07.2005)
Borromini spa – Accordo aziendale (26.01.2005)
Cemont spa – Accordo aziendale (24.11.2004)
Cemont spa – Accordo aziendale (incentivi) (24.11.2004)
Ferroli spa – Accordo aziendale (11.01.2004)
Fiamm Automotive Batteries spa – Ipotesi di contratto aziendale (07.12.2005)
Finn-Power Italia srl – Accordo aziendale (02.07.2007)
Georg Fischer Pfci srl – Accordo aziendale (09.06.2006)
Biasi spa – Accordo aziendale (15.11.2004)
Ici Caldaie spa – Accordo aziendale (06.07.2005)
Imaforni Int’l spa – Accordo aziendale (20.05.2005)
Midac spa – Accordo aziendale (16.11.2004)
Officine Cardi spa – Accordo aziendale (23.11.2003)
Officine Cardi spa – Accordo aziendale (incentivi) (23.11.2003)
Officine Ferroviarie Veronesi (OFV) – Accordo aziendale (30.09.2004)
Pres Metal spa – Accordo aziendale (15.02.2005)
Riello Sistemi spa – Accordo aziendale (22.11.2005)
Riello spa – Ipotesi di accordo aziendale (28.07.2006)
Riva Acciaio spa – Accordo aziendale (29.11.2004)
Robbi spa – Accordo aziendale (25.05.2007)
Roncari srl – Accordo aziendale (09.09.2005)
Sicar spa – Accordo aziendale (15.03.2007)
Ufi Fileters spa – Accordo aziendale (23.11.2004)
Uteco Converting spa – Accordo aziendale (16.10.2007)

FISAC (Federazione Italiana Sindacale Lavoratori Assicurazione e Credito)

Bozze di accordo definitive
Banca Popolare Italiana, Cassa di Risparmio di Lucca, Pisa, Livorno e di Banca Caripe, Banca Popolare di Novara spa – Accordo aziendale (28.09.2006)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl – Allegato al verbale di incontro dell'8 giugno 2007 [2007]
Banco Popolare di Verona e Novara scarl – Accordo aziendale (18.05.2006)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl – Protocollo sulle relazioni industriali e sulle politiche commerciali (11.04.2005)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl – Verbale di incontro sistema Sibilla 2 IVR Recording (08.06.2007)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl – Verbale di incontro Contact Center(08.06.2007)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl, Banca Popolare di Novara spa, Credito Bergamasco spa, Società di Gestione Servizi - BPVN spa – Accordo aziendale (11.12.2006)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl, Banca Popolare di Novara spa, Credito Bergamasco spa – Procedura spin-off (18.03.2004)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl, Banca popolare di Novara spa, Società Gestione Servizi – BPVN spa – Accordo part-time (26.09.2003)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl, Banca Popolare di Novara spa, Società Gestione Servizi – BPVN spa – Normativa allegata accordo part-time (26.09.2003)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl, Banca popolare di Novara spa, Società Gestione Servizi – BPVN spa – Accordo previsioni per il personale in servizio (26.09.2003)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl, Banca Popolare di Novara spa, Società Gestione Servizi – BPVN spa – Agevolazioni per coloro che fruiscono degli assegni straordinari rateali a carico del Fondo di Solidarietà (26.09.2003)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl, Società Gestione Servizi – BPVN spa – Accordo premio aziendale per i quadri direttivi e delle aree professionali (dalla 1^ alla 3^) (08.03.2007)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl, Società Gestione Servizi – BPVN spa – Accordo aziendale (12.04.2007)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl, Società Gestione Servizi – BPVN spa, Banca Popolare di Novara spa, Banca Aletti & C. spa – Ipotesi di intesa (08.03.2007)
Banco Popolare di Verona e Novara scarl, Società Gestione Servizi – BPVN spa, Credito Bergamasco spa, Banca Aletti & C. spa – Accordo aziendale (14.09.2005)
Banco Popolare di Verona e Novara, Banca Popolare di Novara spa, Società Gestione Servizi – BPVN spa – Accordo organici (26.09.2003)
Banco Popolare di Verona e Novara, la Banca Popolare di Novara spa, Società Gestione Servizi – BPVN spa - Adesione al fondo di Solidarietà (26.09.2003)
Società Gestione Servizi – BPVN spa – Accordo premio aziendale per i quadri direttivi e delle aree professionali (dalla 1^ alla 3^) (10.03.2006)

FLC (Federazione Lavoratori della Conoscenza)

Direzione Didattica di Veronella (Verona) – Contratto integrativo sull'impiego delle risorse, a.s. 2006/2007 (15.11.2006)
Educandato Statale “Agli Angeli” di Verona – Piattaforma contrattuale economica, a.s. 2006/2007 (09.07.2007)
Istituto Comprensivo di Scuola Primaria e Secondaria di I grado di Oppeano (Verona) – Contatto integrativo di istituto, a.s. 2006/2007 (17.09.2007)
Istituto Comprensivo Statale “A. Cesari” di Castel D'Azzano (Verona) – Contratto collettivo integrativo a livello di istituto, a.s. 2006/2007 (03.04.2007)
Istituto Comprensivo Statale “A. Montini” di Castelnuovo del Garda (Verona) – Contratto d'istituto, a.s. 2006/2007 (10.09.2007)
Istituto Comprensivo Statale VR 22 di Buttapietra (Verona) – Contratto d'istituto, a.s 2006/2007 (07.08.2007)
Istituto Statale d'Istruzione “Leonardo Da Vinci” di Cerea (Verona) – Contratto d'istituto integrativo di istituto, a.s. 2006/2007 (12.07.2007)
Istituto Tecnico Statale “Marco Polo” di Verona – Contratto integrativo d'istituto, a.s. 2007/2008 (15.11.2007)
Istituto Comprensivo ”Borsellino – Falcone” di Bardolino (Verona) – Contratto integrativo d'istituto relativo alla modalità di gestione del fondo dell'istituzione scolastica, a.s. 2006/2007
Istituto Comprensivo Statale ”C. Ederle” di Villa Bartolomea (Verona) – Contratto integrativo d'istituto per l'impiego delle risorse finanziarie riferite al fondo d'istituto, a.s. 2006/2007
Scuola Secondaria di Primo Grado “Bonturi – Piubello” di San Bonifacio (Verona) – Accordo sull'impiego finanziario delle risorse finanziarie dell'istituzione scolastica, a.s. 2006/2007 (21.11.2008)